m

Our Mission Statement

This is Photoshop's version of Loremer Ipsn gravida nibh vel velit auctoregorie sam alquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit.

Contact Us

  • 1-779-333-67992
  • info@industrybusiness.com
  • 3042 Rotterdam, Netherlands; Van Noortwijcksingel
Top
Bmtitalia / Know how  / Stazioni di riempimento serbatoi

Stazioni di riempimento serbatoi

MASSIMO SFRUTTAMENTO DI ENERGIA DAL COLLETTORE

Le stazioni di riempimento del serbatoio trasferiscono il calore solare dal collettore alla corretta zona di accumulo.

UTILIZZO OTTIMALE DEL COLLETTORE SOLARE

Le stazioni di riempimento del serbatoio TacoSol Load aumentano il calore utilizzabile degli impianti solari caricando dal circuito solare, a seconda della temperatura disponibile, diverse zone dell’serbatoio tampone. Per ottenere lo svuotamento ottimale del collettore solare, è importante la differenza di temperatura tra la mandata e il ritorno dell’impianto solare. Le basse temperature di ritorno garantiscono un elevato trasferimento di calore nell’serbatoio tampone e lo svuotamento ottimale del collettore.

UTILIZZO SICURO ED EFFICIENTE DELL’ENERGIA SOLARE E DELLE ENERGIE RINNOVABILI

Se si utilizzano generatori di calore che sfruttano le energie rinnovabili o che funzionano secondo il principio dell’abbinamento forza-calore, il calore di riscaldamento prodotto viene raccolto in un serbatoio tampone. Esempi di questo tipo sono gli impianti solari, le pompe di calore, i gruppi di cogenerazione o le caldaie a pellet di legno o a legna. I serbatoi di accumulo consentono di realizzare lunghi tempi di durata di bruciatori e gruppi nonché di sfruttare in modo efficiente il calore solare gratuito.

RIEMPIMENTO DI ACCUMULI A STRATIFICAZIONE CON STAZIONI ESTERNE

Il riempimento dei serbatoi tampone è determinante per definire la possibile efficienza di utilizzo dell’energia di calore generato dal sistema solare o dall’impianto di riscaldamento. Nel serbatoio tampone si tratta di evi- tare flussi di disturbo per supportare la formazione della stratificazione. Le turbolenze che influiscono sulla costituzione della stratificazione si formano soprattutto a causa della differenza di temperatura tra il contenuto del serbatoio tampone e l’acqua riscaldata che confluisce. Il riempimento dell’accumulo avviene di solito ad un livello di temperatura presente nel circuito solare. In tal modo il calore solare viene pompato nell’accumulo, ma, in presenza di una differenza di temperatura questo porta necessariamente ad una miscelazione. Le stazioni di riempimento dei serbatoi a stratificazione aumentano la quantità dell’ energia termica utilizzabile se, a seconda del livello di temperatura disponibile, vengono caricati diverse zone di accumulo.

RIEMPIMENTO A STRATIFICAZIONE CON BILANCIAMENTO DELLA TEMPERATURA

Le stazioni di riempimento del serbatoio coniugano la funzione della stazione solare e del modulo di riempimento in un gruppo premontato. Le stazioni di riempimento caricano i serbatoi tampone con calore solare mediante potenti scambiatori di calore a piastre. Mediante un riempimento del tampone gestito sulla base della temperatura le rispettive zone di accumulo vengano caricate in funzione del livello di temperatura presente nel sistema solare.

LA REGOLAZIONE CONFRONTA LA TEMPERATURA DEL COLLETTORE E DEL TAMPONE

La regolazione elettronica fa in modo che la acqua riscaldata dal circuito solare venga convogliata al serbatoio tampone esattamente con la temperatura in uno dei due ingressi tampone. A tale scopo il controller analizza le differenze di temperatura sul circuito primario e sul circuito secondario. Sulla base dei valori di temperatura misurati sui raccordi di mandata del tampone e sul collettore si decide quale dei due ingressi tampone utilizzare. Il numero di giri della pompa viene influenzata dai dati di temperatura in modo tale che all’interno dello scambiatore di calore a piastre l’acqua di riscaldamento venga riscaldata fino alla temperatura della zona tampone che più si avvicina alla temperatura del collettore.

RIEMPIMENTO STABILE NEL SERBATOIO TAMPONE

Le stazioni di riempimento dei serbatoi sono state sviluppate per un elevato sfruttamento energetico nel collettore e per creare una stratificazione stabile nei serbatoi tampone privi di scambiatore di calore interno. La stazione di riempimento a regolazione elettronica tiene conto sia dell’offerta di calore solare dal circuiti del collettore sia delle temperature presenti nel serbatoio tampone. Le stazioni di riempimento dei serbatoi per grandi impianti solari, a seconda dell’esecuzione, consentono il collegamento di collettori solari di grande superficie e quindi un elevato rendimento energetico

RIEMPIMENTO DI SERBATOI A STRATIFICAZIONE PER DUE ZONE TAMPONE

Le stazioni di riempimento dei serbatoi consentono di realizzare un elevato rendimento energetico dal collettore e una stratificazione stabile nel serbatoio.

VANTAGGI DI PROGETTAZIONE
  • Sicurezza durante la progettazione e la configurazione grazie ad una struttura compatta e pronta per il collegamento
  • Pianificazione efficiente grazie alla progettazione idraulica e alla configurazione delle stazioni da parte del produttore
  • Possibilità di combinazione con i sistemi di generazione di calore e di accumulo più diversi
  • Maggiore semplificazione nella progettazione degli ambienti, grazie alla struttura compatta
  • Controllo dei costi durante la progettazione grazie alle specifiche tecniche dei componenti, chiare e preconfigurate
  • Posizionamento nel ruolo di progettista innovativo
VANTAGGI DI INSTALLAZIONE
  • Riduzione dei tempi di montaggio, messa in servizio e manutenzione dell’impianto
  • Maggiore fatturato
  • Assistenza e garanzia da un’unica fonte
  • Funzionamento affidabile grazie a componenti di qualità
  • Ridotto fabbisogno di spazio per l’installazione, grazie alla struttura compatta
  • Semplice certificazione del rendimento energetico
  • Clienti soddisfatti
  • Posizionamento nel ruolo di installatore innovativo